Organizzazione della Cooperativa

Sezione Trasparenza.

Sezione Servizi erogati

Carta dei Servizi

La presente Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare le modalità di funzionamento della RSD e gli impegni assunti verso i Clienti, affinché essi, possedendo un adeguato livello di conoscenza, possano monitorare costantemente la qualità dei servizi erogati, segnalando gli eventuali disservizi riscontrati.

Codice Etico

Il Codice Etico definisce principi, comportamenti, impegni e responsabilità che ogni soggetto, coinvolto direttamente o indirettamente nell’attività della Cooperativa, deve rispettare, e che stanno alla base del buon funzionamento della Cooperativa, Il mancato rispetto delle norme contenute o richiamate nel codice lede il rapporto di fiducia instaurato tra la Cooperativa e gli Stakeholders (portatori di interessi).

Per una Cooperativa Sociale come la nostra, il Codice Etico può essere visto come strumento che rafforza i principi propri della mission e dello statuto, e che sottolinea i valori inalienabili insiti nel buon funzionamento cooperativistico, quali la democraticità, la mutualità, la solidarietà, l’uguaglianza, l’equità e l’attenzione al bene comune. Il Codice Etico costituisce inoltre uno degli strumenti adottati dalla Cooperativa per prevenire i rischi di commissione degli illeciti ai sensi del Decreto Legislativo 231 del 2001, in conformità alla previsione normativa.

Retta

Di seguito le indicazioni per il pagamento della retta RSD 2019.

Lista d’attesa

La lista d’attesa si forma in ordine cronologico, in base alla data di trasmissione alla Cooperativa dell’istanza/autorizzazione da parte dell’ufficio territoriale competente. Al fine di rispettare la riservatezza dei dati la lista si compone di codici riferiti a nominativi di cui sono a conoscenza i soli servizi territoriali competenti, i candidati alla lista e i delegati o legali rappresentanti dei candidati.

Il codice consente di controllare la correttezza della posizione in lista in quanto contiene al suo interno la data di trasmissione dell’istanza/autorizzazione. Nel seguente esempio è spiegato come si legge il codice:

[iniziali del nome-data di presentazione – sesso – eventuale lettera in ordine crescente] – Esempio: AM2102012FA

La lettera crescente viene usata solo nel caso in cui in uno stesso giorno sono presentate più istanze.

Inserimento da lista d’attesa

In caso di posto libero, la Cooperativa contatterà i referenti territoriali delle persone in lista d’attesa, chiedendo di esprimere la disponibilità all’inserimento. Il posto verrà assegnato al primo in lista d’attesa tra coloro che hanno espresso la disponibilità all’inserimento. Coloro che non esprimono la disponibilità all’inserimento non perderanno, comunque, la posizione in lista d’attesa.

Tempi di Attesa

In considerazione sia dei meccanismi di inserimento, sia dell’esiguo ricambio di utenza, non è possibile indicare tempi attesa.

NOTIZIE

Il nostro mondo. Dare è ricevere.

Un pò di informazioni sparse sulle nostre attività, gli eventi ai quali partecipiamo e che organizziamo, gli aggiornamenti normativi.